Sorbetto al limone…senza gelatiera

dessert limone
 

 

Il sorbetto al limone è un dessert fresco e digestivo, perfetto come dopo cena. Solitamente è moderatamente alcolico, ma si può tranquillamente preparare anche senza alcol, permettendo così anche ai bambini di poterlo gustare.

È facile farlo a casa, e solitamente viene preparato usando una gelatiera. E' però altrettanto semplice preparare il sorbetto al limone per chi una gelatiera non ce l'ha a disposizione! Vediamo insieme a Viviana dal Pozzo, di "Cosa ti preparo per cena?" come: 

Preparazione 20 minuti
Cottura 4 ore
Tempo totale 4 ore 20 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

  • 250 gr acqua
  • 125 gr succo di limone
  • 40 gr vodka o limoncello
  • 1 albume
  • 175 gr zucchero
  • 1 buccia grattugiata di limone biologico

Istruzioni

  1. Per prima cosa spremete i limoni e pesatene il succo

    succo limone
  2. Filtrate il succo di limone dentro un pentolino in modo da eliminare eventuali filamenti

  3. Versate il succo di limone, l’acqua, 140 g di zucchero in una pentola e portate sul fuoco per fare uno sciroppo. Appena lo zucchero si scioglie spegnete il fuoco.

    sorbetto
  4. Separate l’albume dal tuorlo e iniziate a montarlo con le fruste.

    sorbetto
  5. Appena inizia a fare qualche bollicina, aggiungete i restanti 35 g di zucchero e montate bene a neve.

  6. Adesso aggiungete mestolo dopo mestolo lo sciroppo ancora caldo nella ciotola in cui avete montato l’albume. Se avete un termometro ad immersione la temperatura corretta dovrebbe essere di 70-75°. Il che vuol dire che lo sciroppo deve essere ancora caldo ma non fumante.

    Incorporate bene lo sciroppo mentre mescolate con una frusta con movimenti delicati dal basso verso l’alto

  7. Grattugiate la scorza di un limone biologico

    sorbetto limone
  8. Versate il composto in sacchettini per il ghiaccio, o negli stampini per fare i cubetti e mettete in freezer per 4 ore. 

    sorbetto
  9. Prima di servire, mettete i cubetti in un mixer con le lame, e aggiungete una tazzina di prosecco o di acqua frizzante, regolandovi in base alla cremosità che desiderate.

    Vi consiglio di far due - tre porzioni alla volta se avete un mixer piccolino come quello della foto. Se invece avete un grande robot potete preparare il sorbetto al limone per tutti i vostri ospiti nello stesso momento.

    sorbetto limone

Note

  • Utilizzate albumi pastorizzati per una maggiore sicurezza alimentare. La pastorizzazione, che si può facilmente fare a casa, seguendo il metodo proposto nella ricetta, in questo modo otteniamo un sorbetto al limone sicuro anche per i bambini 
  • Se volete una soluzione super veloce per preparare un sorbetto alcolico alternativo, quella dello sgroppino veneto è l’ideale: potrete farlo con 500 g di gelato al limone, 1 tazzina di vodka (liscia o al limone) e mezza tazzina di prosecco. Frullate tutto o mescolate con una frusta e il gioco è fatto!
  • Se volete preparare un sorbetto analcolico potete usare in alternativa al limoncello o alla vodka, il succo di limone
A leggere insieme c’è più gusto: condividi!