Crostatine ripiene di fragole e marmellata

 

 

 

Le crostatine di fragole e marmellata sono un’idea golosa e sana per proporre una merenda sia ad adulti che bambini. Potete realizzare le crostatine nello stampo classico , o in uno stampo unico ma vi proponiamo un’idea in più per realizzarle nello stampo da muffin.

La ricetta è adattabile alla frutta di stagione, provate le crostatine anche con ciliegie, albicocche e pesche. La nostra food blogger Lisa Fregosi di "Mum Cake Frelis" ci propone questa particolare ricetta con l'aiuto del suo piccolo chef 🙂

Preparazione 30 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 6 crostatine

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 250 gr farina
  • 80 gr burro
  • 1 uovo
  • 120 gr zucchero a velo

Per la farcitura

  • 100 gr marmellata
  • 120 gr fragole fresche

Istruzioni

  1. Utilizzando un robot da cucina con la lama mettere il burro a cubetti, aggiungere lo zucchero a velo e far partire alla minima velocità.

    Crostatine marmellata e fragole
  2. Aggiungere l’uovo e la farina e azionare ancora fino a formare un impasto granuloso.

  3. Togliere dal robot da cucina l’impasto ottenuto e uniformarlo con le mani amalgamandolo bene.

  4. Potete farvi aiutare dai vostri bambini in questo passaggio facendogli amalgamare a mano il composto fino a formare una palla.

  5. Avvolgere nella pellicola alimentare e lasciare riposare almeno 30 minuti in frigorifero

  6. Prelevare dal frigorifero la frolla e stenderla con il mattarello tra due fogli di carta forno.

  7. Realizzare una sfoglia alta al massimo 3-4 mm

  8. Una volta ottenuti i gusci fate aggiungere sul fondo della marmellata dai vostri bambini, lo possono fare anche i bambini più piccoli stando attendi a farla dividere equamente tra le sei forme.

  9. Pulire e lavare le fragole, tagliare a pezzetti e posizionare sulla marmellata creando uno strato uniforme.

    Le crostatine di marmellata
  10. Utilizzando la frolla avanzata creare delle strisce da posizionare sulla superficie.

  11. Spennellare le strisce con dell’uovo sbattuto, i bambini si divertiranno sicuramente a spennellare la superficie delle crostatine con un pennello da cucina; infornare a 160° C per almeno 30 minuti.

    La marmellata di fragole per le crostatine
  12. Sfornare e far raffreddare completamente prima di estrarre le crostatine dallo stampo.

    Le crostatine con la marmellata di fragole

Note

  • Le crostatine si conservano a temperatura ambiente, sotto campana di vetro, per 3-4 giorni.
  • Il costo è di 3€ per 6 crostatine.
  • La frolla è giusta come dolcezza ma se volete aumentare lo zucchero perché utilizzate frutta più acida come mirtilli o lamponi, arrivate al massimo a 150 g.
  • Un’idea in più e formare le crostatine come fossero delle apple pie, facendo una copertura totale superiore di frolla e ricordandosi di creare un piccolo taglio a croce al centro di ogni dolcetto.
  • Volete realizzare una frolla più particolare? Fate 100 g di farina integrale e 150 di manitoba.
  • Facendovi aiutare dai bambini potete far apprezzare sia l’arte del cucinare, ma anche la disciplina seguendo passaggi e ricette per ottenere dolci ricompense!
  • Per questa ricetta potete farvi aiutare sia dai bimbi piccoli nei passaggi più semplici come impastare o usare un coppapasta per dare forma alla sfoglia ottenuta; per i ragazzi più grandicelli fatevi aiutare a preparare gli ingredienti facendo seguire i pesi dei vari elementi e coinvolgendoli nella preparazione di questa facile e gustosa ricetta.
A leggere insieme c’è più gusto: condividi!