Le pulizie di Pasqua …ecologiche!

bucato ecologico
 

Con l’arrivo della primavera e delle prime giornate di sole viene subito voglia di pulire a fondo la casa. Aprire tutte le finestre, spolverare a fondo, riordinare, disinfettare. Ma quali sono i prodotti ecologici indispensabile per fare le nostre “PULIZIE DI PASQUA” in armonia con l’ambiente? Veronica Gastaldo di Myshabbychickitchen ci guida in questo percorso.

I SUPERPOTERI DI ACETO DI VINO BIANCO E BICARBONATO

Vi basteranno ACETO DI VINO BIANCO e BICARBONATO per pulire tantissime cose. Vediamo insieme quante cose si possono fare senza inquinare o utilizzare detergenti aggressivi per l’ambiente e per la nostra salute.

bicarbonato per bucato

1) PULIZIA DEI PAVIMENTI: diluite 1 bicchiere di aceto di vino bianco in un secchio di acqua. I vostri pavimenti si disinfetteranno in maniera naturale, terranno lontane le formiche e risplenderanno, inoltre le vostre piastrelle vi ringrazieranno.

 

2) BUCATO: aggiungete 1 tappo di aceto di vino bianco a del sapone di Marsiglia liquido. L’aceto renderà soffice il vostro bucato e potrete dimenticarvi dell’ammorbidente. Per disinfettare invece aggiungete anche 2 cucchiai di bicarbonato.

pulizie di Pasqua
Overwhelmed woman facing basket of laundry

3) INCROSTAZIONI DI CALCARE: avete un elettrodomestico incrostato di calcare? In una pentola capiente portate a bollore 1 litro di acqua e 200 ml di aceto bianco. Versate all’interno dell’elettrodomestico, coprite e lasciate agire tutta la notte.

4) SMACCHIARE: Avete un paio di scarpe bianche o degli indumenti bianchi macchiati? In una ciotola mescolate del bicarbonato con qualche cucchiaino di acqua ossigenata fino a creare una cremina. Spalmate la crema ottenuta sul capo da smacchiare e appendetelo al sole. Quando la cremina avrà fatto una crosticina, rimuovetela. Le vostre macchie saranno sparite.

5) PULIZIA DEL FRIGO: in una bacinella diluire dell’aceto bianco nell’acqua calda. Spegnere il frigo e cominciare aprendo lo sportello del congelatore che sbrinerà mentre pulirete i ripiani. Svuotare ogni ripiano e passarlo con uno straccio imbevuto di acqua e aceto. Asciugare bene con un panno morbido.

6) SAPONE DA BUCATO FATTO IN CASA: Lo sapevate che potete realizzare il vostro sapone liquido da bucato fatto in casa con pochi e semplici ingredienti? Vi serviranno una saponetta e del bicarbonato di sodio.

Come fare: Grattugiate una saponetta riducendola in scaglie e ponetela in una pentola, aggiungete dell’acqua calda e lasciatela sciogliere. Una volta sciolta, aggiungete del bicarbonato di sodio e coprite con dell’acqua calda. Mescolate bene finché il liquido non si sarà sciolto completamente. Trasferite il liquido in una bottiglia e chiudete con un tappo.

Ora che abbiamo imparato a fare le pulizie di Pasqua con prodotti naturali non ci resta che organizzarci, lasciare i pupi dalle nonne o dalle zie e dedicarci alle faccende domestiche! Riordinare e fare spazio fa sempre bene all’umore!!!

COSA ABBIAMO IMPARATO

  • I rimedi di una volta sono molto efficaci e rispettosi verso l’ambiente e verso noi stessi
  • E’ sempre il momento giusto per cambiare abitudini! Perché non provare
  • Torniamo ad uno stile di vita più naturale e compatibile con noi stessi e il mondo che ci circonda!
A leggere insieme c’è più gusto: condividi!