Di corsa tra i banchi di scuola!

 

La scuola è il luogo più importante nel quale i nostri figli passano la maggior parte del loro tempo, per questo motivo l’istruzione scolastica deve abbracciare tutti gli aspetti principali di una buona educazione, nessuno escluso.

Una sana istruzione non passa soltanto attraverso la cultura e l’alimentazione, ma deve considerare anche lo sport! L’attività fisica è indispensabile alla salute delle nuove generazioni e non si può fare educazione alimentare senza comprendere lo sport nel programma educativo.

In America, a partire dai primi anni di scuola fino al college, quasi la metà delle ore scolastiche è dedicata ad attività sportive oppure a materie orientate alla salute fisica. In Italia, nel migliore dei casi, durante la settimana sono soltanto due le ore dedicate allo sport. Perché questa disparità? Da qui nasce l’idea di “Sport di Classe”, un progetto promosso dal Miur insieme al Coni che incentiva le scuole ad aderire all’iniziativa con l’intenzione di promuovere nel concreto l’attività sportiva a livello scolastico.

A leggere insieme c’è più gusto: condividi!