La pasta non fa ingrassare, ma attenzione a non esagerare!

 

Alcuni giorni fa si sono diffusi i risultati di una ricerca canadese, pubblicata su Bmj Open, che ha rivelato che la pasta non fa ingrassare a causa del suo basso indice glicemico. La notizia ha avuto risonanza sui social, ed è stata accolta con favore dai pasta lovers.

Noi non vogliamo certo rovinarvi la festa e dirvi il contrario, vogliamo però fare delle puntualizzazioni. Come sostiene Laura Rossi, che Matita e Forchetta ha intervistato alcuni mesi fa, nutrizionista del Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione di Roma (CREA), “Nessun alimento, infatti, di per sé fa ingrassare, se consumato nelle giuste quantità e all’interno di una dieta equilibrata e di qualità”, come sostiene l’esperta, ciò che fa ingrassare è uno stile di vita scorretto, come per esempio la sedentarietà e la poca attività fisica.

Bisogna prestare attenzione ai condimenti, mangiare un piatto di pasto con un filo d’olio non è chiaramente uguale a mangiare un piatto di lasagne!

Non ci resta che augurarvi buona pasta e buon movimento a tutti!

A leggere insieme c’è più gusto: condividi!