Hamburger alla carne, senza carne!

 

Molti di noi, in virtù delle motivazioni etiche si convertirebbero alla dieta vegetariana e vegana, ma di fronte al sacrificio di rinunciare a una buona bistecca o un buon hamburger, non se la sentono di fare questo passo. Bene da oggi questi non avranno più scuse perché gli ingegneri genetici hanno messo a punto un hamburger che, non è fatto di carne, ma sa di carne.

Dal 2011 gli scienziati della Impossible Foods si sono messi a lavoro e hanno riprodotto in laboratorio “legemoglobina”, proteina che contiene l’heme, la sostanza che conferisce alla carne il suo caratteristico sapore e il colore rosso sanguigno. Ma non è finita qui, gli scienziati hanno cercato di riprodurre anche il grasso bovino a partire dal burro di cocco, e hanno individuato dei sostituti vegetali per dare alla carne la sua consistenza, così da creare una perfetta copia dell’originale (con carne vera).

Fino ad adesso l’hamburger vegetariano sta avendo grande successo, ed è già stato introdotto in mote catene di fast food americane. Resta da vedere se i carnivori più incalliti si lasceranno convincere da questo hamburger, quantomeno spinti dalla curiosità, lo proveranno! Anche se il sapore di questo hamburger non fosse esattamente uguale a quello di carne vera, di certo avrebbe il merito di essere un hamburger a minore impatto ambientale e quindi più “sostenibile”!

 

A leggere insieme c’è più gusto: condividi!