Etichettatura sbagliata? Paghi!

etichette alimentari
 

Pubblicato finalmente sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo con il nuovo sistema sanzionatorio in caso di violazioni delle regole sulle etichette dei prodotti alimentari; intanto il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il decreto legislativo sui controlli nelle produzioni agroalimentari bio.

Multe salate se l’etichettatura è sbagliata

A distanza di due mesi dall’approvazione finale in Consiglio dei Ministri lo scorso 11 dicembre, è finalmente approdato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo che riorganizza il regolamento sanzionatorio per le violazioni della normativa sull’etichettatura dei prodotti alimentari, come richiesto dalla legislazione dell’Unione Europea.

Etichettatura dei prodotti

Numerato come Atto 456 durante il passaggio parlamentare, che abbiamo seguito qui su Matita e Forchetta nei mesi scorsi, il nuovo provvedimento predispone dunque multe più salate, con cifre a partite da 500 euro e fino a 40mila euro, per i casi più gravi. Ma occorrerà ancora qualche mese prima che gli effetti del decreto legislativo inizino a prodursi. Come specificato nell’Articolo 31 del testo pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 32 dell’8 febbraio 2018, il provvedimento entrerà in vigore dopo 90 giorni dalla pubblicazione, ovvero il prossimo 9 maggio.

Via libera al D.Lgs sui controlli nelle produzioni agroalimentari biologiche

Durante l’ultimo Consiglio dei Ministri, che si è tenuto sempre l’8 febbraio, è stato approvato in via definitiva il decreto legislativo sui controlli nelle produzioni agroalimentari biologiche, un provvedimento il cui iter parlamentare si è concluso lo scorso dicembre come Atto 474.

Al via libera trasparenza sui prodotti bio

Per tutelare noi consumatori, la normativa prevede una riorganizzazione del sistema di controlli sulle coltivazioni bio, con l’introduzione di misure a garanzia della trasparenza, anche per ciò che riguarda le certificazioni per questa classe di prodotti agroalimentari, il cui consumo è in aumento. Il decreto legislativo aspetta ora soltanto di essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.

Gli appuntamenti della settimana:

Food Policy è il nostro bollettino settimanale per essere informati sulle attività del Parlamento in materia di alimentazione: seguiteci ogni settimana!

A leggere insieme c’è più gusto: condividi!