Cena in famiglia? Le idee ve le diamo noi!

 

L’estate sta arrivando alla fine e le giornate si stanno accorciando, gli impegni sono quasi del tutto ripresi e la cena a casa con la famiglia è il momento più bello per assaporare non solo buoni pasti ma anche la quotidianità dei giorni e il ritorno alla routine.

Cosa cucinare però?

Scegliamo dei pasti leggeri ma gustosi, per non appesantire lo stomaco per la notte ma che rendano piacevole cenare con i propri cari intorno al tavolo e raccontarsi la giornata. Create una routine con i vostri familiari, facendovi aiutare dai bambini ad apparecchiare la tavola e aiutandovi a completare i piatti come condire l’insalata oppure a formare le polpette.

Alcune ricette sono semplici da realizzare tutti insieme così la cena non solo sarà buona ma anche un vero e proprio momento di condivisione! Vediamo qualche idea con la nostra Lisa Fregosi di “Mum Cake Frelis.

Puntate sulla pasta

Se siete amanti della pasta vi consigliamo un sugo di verdure, casomai un pesto leggero ma gustoso come il pesto di zucchine. Potete approfittare della stagione e comprare delle zucchine fresche, piccole e verde chiaro. Frullandole insieme a qualche foglia di basilico nel frullatore, aggiungete a piacere grana, noci o pinoli e uno spicchio d’aglio. Scolate la pasta e lasciate da parte un po di acqua di cottura che vi aiuterà a legare il pesto ottenuto con la pasta; la pasta è pronta!

Con le verdure non si sbaglia mai!

Se invece volete gustarvi una bella vellutata potete realizzare una crema fredda di porri e patate. Fate bollire patate e porri nel brodo e infine frullate tutto e lasciate raffreddare prima di gustare la zuppa con crostini di pane. La potete gustare fredda ma anche tiepida, questa zuppa è ideale anche d’inverno mangiata bella calda.

Anche la carne ha il suo perchè

Amate i sapori autentici sotto forma di polpettine? Vi consigliammo le polpette di carne e melanzane! Il procedimento è davvero semplice, basterà tagliare le melanzane a cubetti piccoli e saltarle in padella con poco olio. Quando saranno fredde potrete creare le vostre polpettine aggiungendole a del trito di carne e dell’uovo, aggiungete sale, pepe e formate le palline lasciatele riposare in frigorifero per mezz’oretta e poi potrete cuocerle friggendole o in forno. Accompagnatele con una bella insalata fresca.

Rimanendo in tema polpette e se volete far avvicinare i vostri bambini al pesce e ai legumi le polpette di tonno e cannellini fanno per voi! Frullate tonno e cannellini in scatola precedentemente scolati e aggiungete della buccia grattugiata di limone e dell’erba cipollina. Aggiungete pan grattato e formate le polpette che potrete cuocere sempre in forno o friggerle in olio caldo. Le polpette sono perfette anche per fare ricette di recupero con quello che abbiamo in frigorifero, si può usare anche carne già cotta avanzata come arrosti o bolliti.

Qualcuno ha detto vegetariano?

Infine per gli amanti delle ricette vegetariane vi proponiamo 2 ricette gustose e leggere; degli spiedini di tufo marinato e un polpettone di lenticchie al forno.

Per gli spiedini vi basterà tagliare a cubetti del tufo, infilzarlo negli spiedini e spennelarlo con la marinatura creata unendo in una ciotola due cucchiai di salsa di soia bio con il succo di un limone e un pizzico di zenzero in polvere. Lasciate riposare mezz’ora in frigorifero prima di servirli. Accompagnate questi spiedi con del riso al curry o del bulgur, avrete così un piatto unico gustoso, leggero e sano!

Il polpettone di lenticchie si ottiene facilmente dopo aver cotto le lenticchie in brodo, si frullano e si amalgamano con del pan grattato fino ad ottenere un composto non troppo duro. Aggiungete aromi a piacere per rendere ancora più saporito questo polpettone vegetariano. Avvolgete il composto nella carta forno creando una caramella e infornate in forno a 180° per finire la cottura. Tagliatelo a fette e servitelo!

La scelta di ricette vegetariane è un’ottima alternativa per introdurre anche quei legumi o granaglie che solitamente sono poco usate; portare ingredienti nuovi in tavola da la possibilità di provare gusti nuovi e sapori inusuali .

A voi la scelta del piatto e godetevi la serata!

 

Cosa abbiamo imparato:

• Si possono proporre varie pietanze per tutti i gusti.
• Per una cena in famiglia preferire piatti leggeri e gustosi.
• Le polpette sono facili da realizzare e possono essere usate per far mangiare alimenti non solitamente apprezzati dai bambini.

A leggere insieme c’è più gusto: condividi!