Addobbi natalizi fai da te ed eco-sostenibili

La Stella di Sughero come decorazione eco
 

Il Natale è ormai alle porte e come ogni anno siamo tutti intenti a decorare le nostre case, per godere al meglio dell’atmosfera natalizia e portare calore e magia tra le mura domestiche, cerchiamo di scoprire insieme a Veronica Gastaldo, di “La mia casa Shabby” come vivere un natale tutto eco!

Secondo Federconsumatori, quest’anno gli italiani spenderanno il 4,1% in più rispetto allo scorso anno per i regali di Natale e protagonisti saranno gli acquisti online. Il budget di ogni famiglia sarà di circa 129 euro.

Per risparmiare e soprattutto non sprecare, perché allora non alleggerire il bilancio familiare creando degli addobbi per l’albero fai da te? Un’ottima idea per divertirsi insieme ai bambini ed un’opportunità per fare dei regali diversi ma realmente di cuore ai vostri amici!

Cosa utilizzeremo

  • Tappi di sughero, ricavati dalle bottiglie di vino
  • Tappi di plastica bianchi, ricavati dalle bottiglie di acqua oligominerale
  • Colla a caldo
  • Formine di legno che se non trovate potete sostituire con delle formine in feltro o tessuto
  • Pennarelli indelebili
  • Nastri, gomitolo di lana
  • Bottoni

Cosa realizzeremo

  • Una stella natalizia da appendere all’albero di Natale, realizzata con i tappi di sughero
  • Dei pupazzi di neve da appendere o applicare ai pacchetti di Natale realizzati con i tappi delle bottiglie di plastica

Come creeremo le due proposte

Stella di sughero

Prendete un tappo di sughero e tagliatelo a fettine il più possibile regolari con un coltello affilato a lama liscia. Con la colla a caldo attaccate 6 cilindri uno a fianco all’altro in maniera concentrica e posizionatene uno al centro.

Preparazione della stella di sughero

Al centro della stella sia sul davanti che sul retro, attaccate una formina di legno o di stoffa. Noi abbiamo utilizzato delle stelline ricavate da una molletta chiudi pacco. Infine rifinite il tutto incollando lungo il bordo della stella un nastro di stoffa.

 

Pupazzi di neve

Prendete 3 tappi di plastica per ogni pupazzo di neve che volete realizzare. Unite i tre tappi con la colla a caldo in verticale. Sempre con la colla, attaccate dei nastri colorati sul collo per fare delle simpatiche sciarpe. Usate i pennarelli indelebili per disegnare occhi, naso a carota, bocca e bottoni. Se volete appenderli all’albero, attaccate dietro un piccolo filo di lana sempre con la colla a caldo.

Tappi di plastica per creare i pupazzi di neve

 

Queste sono solo alcune idee con le quali potervi sbizzarrire ed insieme con i più piccoli di casa, giocare ad inventare e decorare!

 

Cosa abbiamo imparato:

  • Per creare dei decori simpatici e carini basta liberare la fantasia. Basta poco per realizzare degli addobbi a costo zero.
  • Potete anche pensare di regalare il vostro pupazzo di neve o stella di…sughero, ai vostri più cari amici
  • Se vi fate aiutare dai bambini, mi raccomando non fate maneggiare loro la colla a caldo. Fatevi aiutare nella scelta dei nastri per le sciarpe e fategli disegnare i particolari dei pupazzi di neve. Si divertiranno un mondo.
A leggere insieme c’è più gusto: condividi!